FAD Interview: Emanuela Caruso Capri

emanuela caruso 6

Emanuela Caruso, nata proprio all’ombra dei faraglioni di Capri, s’innamora perdutamente dei colori dell’isola magica, realizzando il sogno di materializzarli sulle sue creazioni: i sandali capresi.

Capri è la musa ispiratrice della stilista che grazie agli esperti artigiani realizza eleganti calzature che portano ai nostri tempi la tradizione caprese…

La preziosa griffe campana, nata nel cielo di Capri, dai sogni e dall’ambizione di giovani imprenditori, è ormai simbolo senza confini del glamour e della raffinetezza.

emanuela caruso (2)

Ciao Emanuela, perchè i sandali capresi?
Perché ritengo che sia una calzatura adatta ad ogni tipo di persona e per ogni occasione, basta cambiare qualche dettaglio e il sandalo caprese cambia personalità. Una calzatura indossata dalle donne ma anche dagli uomini più eleganti che venendo a Capri acquistavano il vero sandalo caprese un po’ per moda, un po’ per tradizione. Inoltre da un anno produciamo anche borse ed è in arrivo questo inverno il nuovo progetto che prevede le scarpe invernali: ballerine tronchetti, pantofoline, decolletè.

Dove trai ispirazione per le tue creazioni?
Da tutto ciò che mi emoziona, quando vedo un orecchino o una spilla anni ’50, le trasformo e le modifico facendole diventare attraverso i calchi di gesso una tomaia gioiello, da montare sul cuoio naturale. Un’ unione tra il prezioso e la semplicità dei materiali.

emanuela caruso8  emanuela caruso 6  emanuela caruso 7

Quali altri artisti , designer , creativi ammiri?
Mi piace tantissimo Giuseppe Zanotti, lo trovo sempre innovativo, riesce a spaziare a 360° con forme e materiali sempre diversi.



emanuela caruso emanuela caruso (4)

Cos’è per te lo stile?
Ciò che contraddistingue ognuno di noi, che lo rende diverso, facendolo emergere con la propria personalità. E’ un concetto utilizzato in tutti i campi, dall’arte, alla moda, al design. E’ ciò che ci rende unici.

Per quale grande azienda fashion ti piacerebbe disegnare una capsule collection? (magari succede!)
Magari succede……mi piacerebbe lavorare con Zanotti.

emanuela caruso (5)

Cresce sempre di più lo shopping on line. Crescono in Europa gli utenti che effettuano acquisti dal proprio dispositivo (1 utente su 7 acquista da mobile). Qual è il tuo approccio? Sei “social”?
Di questo settore, se ne occupa mio fratello Davide, lui è la parte commerciale e organizzativa della nostra Srl. Siamo comunque presenti su Facebook e su internet col sito istituzionale. Fra pochi giorni sarà inaugurato il nostro E-commerce, visto il successo internazionale del nostro prodotto.

Il progetto dei sogni?
Avere più tempo per scoprire nuovi mondi.

emanuela caruso (3)

Immergetevi nella magia di Capri attraverso il  sito web e la  Facebook page

Grazie Emanuela!

 Per leggere altre interviste clicca vai su FAD Interview

Share This:

Mary

18 Comments

  1. Ciao Mary! how che belli questi sandali… Anche io quando andai a Capri mi feci fare un paio di sandali, vista la loro forte tradizione. Mi piace moltissimo la sensazione del piede nudo sul cuoio così sottile!
    A presto!!
    Isotta
    DOTYOURI // Facebook // Bloglovin

Comments are closed.